Non è la Mulino Bianco.

Mess

 

La mia vita, come molte altre suppongo, non assomiglia nemmeno un po’ a quella delle pubblicità. Anzi, forse un po’ si. Per certi aspetti potrei paragonarla a quelle situazioni imbarazzanti che ci propinano alla tv, quelle situazioni che verranno prontamente risolte dal prodotto pubblicizzato in questione. Ecco, un po’ così.

Io non mi sveglio nemmeno con i cannoni, figuriamoci con le Gocciole. Al mattino ho ancora gli occhi e i pensieri incollati e l’ultima cosa che voglio è lasciare il piumone o, dati i tempi, il condizionatore. La positività arriva dopo, dopo il caffè, forse. E a colazione nessuno di noi è sorridente e pieno di grinta e di vita. Siamo tutti scontrosi, vogliosi di cibo, ma troppo pigri per prepararcelo, e così finiamo per prenderci una cosa al volo, mentre corriamo perché se no perdo il treno, o perdo una qualsiasi coincidenza. E una volta svegliata non va mica sempre meglio. Non arrivo mai a destinazione nelle stesse condizioni in cui sono scesa di casa. Non lo dovete mai pensare. I miei capelli vivono di vita propria, così come il trucco. E se il treno che deve portarmi all’università può fare tardi, state certi che lo farà. E poi… avete presente quando non ci vedete più dalla fame? Ecco, la Fiesta è l’ultima cosa a cui penso. E se sono triste non mi passa con la mozzarella Santa Lucia, nemmeno se la prepari in maniera sfiziosa. E se mi metto questo o quel rossetto non sembro la modella della pubblicità. E se corro di brutto dopo non penso “Oh cielo, per fortuna ho messo Dove, sono a posto”. No.

Ma, in fondo, è così bello. Certe cose fanno ridere dopo, anzi altre non fanno ridere proprio, ma mi piace correre da un posto all’altro, inciampare in gente buffa, leggere come se i libri fossero la mia seconda casa, mangiare come se ogni cibo fosse un piatto che non mangerò mai più nella vita, vedere film, arrabbiarmi, ridere finché mi fanno male i muscoli del viso. Insomma, la mia giungla mi piace.

Sì, anche se non ci sono le Gocciole.

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

4 risposte a “Non è la Mulino Bianco.

  1. I tuoi post sono divertentissimi e penso che chiunque ci si identifichi almeno un pochino =)

  2. E questo ricorda molto me, è un piacere leggerlo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...