Bianco e nero.

Bianco e nero

Ho comprato un quadernino in questi giorni. Uno di quelli reperibili alla Feltrinelli, con una barca a vela sulla copertina e una frase sui nuovi orizzonti. L’ho comprato perché voglio imprimere tutto sulla carta.
Tra qualche mese inizieranno di nuovo i corsi e vedrò migliaia di visi sui treni. Vorrei dipingerli tutti. No, non con i colori, vorrei scrivere delle loro rughe, dei libri che leggono, delle loro conversazioni, degli stralci rubati da un telefono.
Chissà perché mi ci butto sempre a capofitto negli estranei, nelle loro storie, nel modo in cui tengono la sigaretta tra le dita, nel modo in cui mi chiedono “Signorina è occupato questo posto?”
Se guardano fuori al finestrino o sono chini sul loro cellulare.
Abbiamo così tanti segni addosso, alcuni scarabocchiati, altri finemente disegnati, altri visibili solo con la luce della luna.
Poi scendo dal treno e mi ricordo sempre di questo o quel sorriso, di quel bambino che è inciampato, di quella ragazza che ha riso quando ha aperto quell’sms.
E chissà quanti e quali segni mi porto addosso io. Di che colore sono?

Annunci

6 commenti

Archiviato in Riflessioni, Treni, Uncategorized, Viaggi, Vita

6 risposte a “Bianco e nero.

  1. Mi è sempre piaciuta questa cosa.Osservare.Tante persone viaggiando si perdono in un libro o nel sonno o dentro tablet e telefoni.Io guardo,ascolto,immagino e qualche volta scrivo,perchè talvolta i pensieri son troppo veloci per la mano…

  2. Anch’io faccio lo stesso, mi immergo nelle storie che invento per ogni figura umana, dietro ogni sguardo. E’ fin da quando ero piccola che descrivevo ciò che facevo e vedevo come se lo stessi scrivendo in terza persona.
    Bello sapere che non sono mai stata sola 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...