Ispirazioni.

Words

Durante il mio triennio al liceo ho avuto la fortuna di incontrare un’insegnante che è diventata il mio mentore.
L’ho capito quando ci ha fatto fare il primo tema, quando ce lo ha consegnato, quando mi ha detto “Ti ho sentita in ogni parola, non smettere mai di scrivere”.
L’ho capito quando mi ha raccontato dei suoi viaggi intorno al mondo, della sua sterilità, delle sue letture, dei suoi sogni, delle sue passioni.
Non ho mai visto nessuno insegnare con così tanta passione. Gliela vedevo negli occhi, bucava il suo sguardo e ci riempiva le menti. Mi ha incoraggiato come non ha mai fatto nessuno.
Mi ha letta prima che mi rendessi conto che poteva farlo. Mi ha insegnato a diventare quello che voglio essere. Mi ha insegnato che chi merita va sempre avanti, in un modo o nell’altro.
Mi ha insegnato che si può sopravvivere alle ingiustizie, che si possono combattere.
Mi ha insegnato a camminare più decisa, a volare quando è necessario.
Persone così sono una benedizione. Un’ispirazione. Un’isola felice.
E magari un giorno anche io potrò esserlo per qualcun altro.
Fa bene al cuore.

Annunci

5 commenti

Archiviato in Amici, Opinioni, Racconti, Riflessioni, Storie, Vita

5 risposte a “Ispirazioni.

  1. “Mi ha insegnato a camminare più decisa, a volare quando è necessario.”
    parole molto toccanti. sarebbe bello le leggesse anche lei 🙂

  2. Cam

    Sei di Napoli (o lo sei stata), e hai avuto una professoressa che al liceo ti ha raccontato dei suoi viaggi intorno al mondo, della sua sterilità, delle sue letture, dei suoi sogni, delle sue passioni.
    Inizio a pensare che abbiamo avuto la stessa insegnante, ma la trovo una coincidenza assurda…

    • Ciao! Wow sarebbe una coincidenza davvero assurda, ma non credo stiamo parlando della stessa persona perché quando frequentavo il liceo già non vivevo più a Napoli. Comunque piacere, io sono Angela. 🙂

      • Cam

        Della serie il mondo è piccolo ma fino a un certo punto. (: Anche la mia insegnante viaggiava tanto, forse è stata la migliore persona che abbia conosciuto. Colei che mi ha reso una grafomane compulsiva, già.
        Mi piaci come scrivi, trasmetti leggerezza.
        Piacere mio Angela, io sono Cam. (;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...