Archivi categoria: Conoscenze

Fluorescent Adolescent.

fluorescent

Ieri mentre mi preparavo ho improvvisato una performance degna dei migliori palcoscenici, o dei peggiori bar di Caracas. Le cuffiette nelle orecchie trasmettevano “Fluorescent Adolescent” degli Arctic Monkeys.
Per me questa canzone è proprio il buonumore.
“The best you ever had, the best you ever haaaaad”.
Che mi metto?
“Remember when the boys were all electric?”
Dov’è la maglia blu a pois? Ma che ore sono?
“You used to get it in your fishnets
Now you only get it in your night dress”

Farò tardissimo na na na na.
“Mamma hai detto qualcosa?”
L’mp3 in una mano, le Converse nell’altra. Una cuffietta cade, la calpesto. Quasi indenne, per fortuna.
“You’re not coming back again”.
Ci sono, ci sono, pronta. La borsa.
Il click della porta. Sono fuori.

2 commenti

Archiviato in Amici, Conoscenze, Estate, Racconti, Vita

Pezzi di conversazioni.

T
Warning: post dai sottotoni tristi.

Il cellulare squilla:
“Ciao! Che fai?”
“Ciao! Sto leggendo “Memorie di una geisha”. Davvero bellissimo, mi ha preso tantissimo, sono già a metà; dovresti leggerlo”
“Wow! Di che parla?”
“Praticamente questa ragazzina bellissima, molto particolare, con gli occhi a mandorla, ma di un colore grigioazzurro..”
“Ma sei tu!”
“In che senso?”
“Tu non vedi mai niente, sei tu. Hai gli occhi da orientale, ma proprio con le loro palpebre e tutto il resto. E sono pure verdi. Sei tu…”
“Sì, oggettivamente è vero, ma…”
“E sei pure bella!”
“Ma tu non fai testo”
“Vedi come fai? Credi solo a quello che ti dice la testa. Ti sto dicendo che sei bella!”

Il cellulare vibra. Whatsapp. Diverso mittente:
“Tu di orientale, oltre agli occhi, hai anche l’imperscrutabilità“.
E ora che rispondo?

Telefono di casa (ieri):
“Pronto”
“Buonaseeeeeera piccola”
“Ciao nonno!”
“Che hai da fare?”
“Niente di particolare, perché?”
“Ti invito a cena da me.”
“Alle 8 sono da te”

Però alla fine non puoi uscire con la persona che vuoi, ma un’altra vorrebbe uscire con te. Ma non funziona mica così.
E tutto quello che volete, occhi orientali, colori, sguardi e imperscrutabilità.
Intanto sono piena di belle parole, ma stasera non ho con chi uscire.
Bella fregatura.

39 commenti

Archiviato in Amici, Conoscenze, Estate, Racconti, Riflessioni, Storie, Uncategorized, Vita

Raccontami una storia.

magic

Più leggo i vostri blog più mi rendo conto di quanto possa essere straordinaria la vita. Insomma, leggere scorci delle vostre vite, riflessioni, pezzetti di ricordi, di esperienze quotidiane…
Sia benedetto WordPress.
Ho riso leggendo qualche post, mi sono emozionata leggendone qualche altro, mi sono sentita profondamente capita leggendone un altro ancora. Altre volte avrei voluto saltare nello schermo e abbracciare chi aveva scritto altre parole. Questo post si chiama “Raccontami una storia” perché mi piacerebbe conoscervi un po’.
Raccontatemi un po’ di voi: la vostra canzone preferita, il vostro libro preferito, il ricordo più bello, la cosa che usate più spesso ultimamente, la vostra paura più grande.
Il vostro sogno più grande.
Insomma non importa cosa, ma raccontatemi un po’ di ciò che siete.
Raccontatemi una storia.

60 commenti

Archiviato in Conoscenze, Musica, Racconti, Storie, Vita